IC VECELLIO

Commemorazione IV Novembre a Sarcedo

Print Friendly, PDF & Email

Fratelli d’Italia… così comincia l’inno nazionale che quest’oggi i bambini della scuola primaria “G. Zanella”, il  Sindaco, gli assessori, gli alpini di Sarcedo e di Thiene hanno cantato tutti assieme per ricordare la fine della Grande Guerra.

Questo giorno, dedicato alle forze armate e all’unità nazionale, ci ha offerto l’occasione per ricordare che siamo una nazione, e che non dobbiamo mai dimenticare tutti quei soldati che hanno lasciato le loro case e le loro famiglie per combattere con il solo scopo di unificare l’Italia.

Abbiamo fatto un viaggio nella storia e sulle nostre montagne attraverso le canzoni degli alpini, le foto e i documenti di 100 anni fa, osservando anche i reperti portati a scuola dal maestro Alessandro. Questo ci ha permesso di riflettere sul dolore, sulla tristezza che la guerra porta.

Le parole del sindaco ci ricordano che tutti noi siamo cittadini del mondo e siamo chiamati a fare la nostra parte. Ognuno di noi può e deve fare qualcosa: rispettare e andare d’accordo con il compagno di classe è sicuramente un piccolo ma importante passo verso il rispetto di tutti e quindi un piccolo tassello per costruire la pace.

Grazie agli alpini di Sarcedo, al coro alpini di Thiene, al Sindaco e agli assessori che hanno condiviso con noi questa commemorazione.